Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Logo Sigo

Fondata il 22 Novembre 1892 dal Prof. Ercole Pasquali Ente Morale con Decreto Regio n. 3512 del 24 Dicembre 1928

Logo 125° Anniversario Sigo
Logo Italcert

Fondata il 24 Novembre 1892 dal Prof. Pasquale Ercoli Ente Morale con Decreto Regio n. 3512 del 24 Dicembre 1928

Logo Italcert

Certificato n. 597SGQ01
Norma UNI EU ISO 9001:2015

A Roma, conferenza stampa della società scientifica su come sta cambiando l’essere genitore

23 gennaio 2015

A Roma, conferenza stampa della Società scientifica su come sta cambiando l’essere genitore

 

I GINECOLOGI DELLA SIGO: “IN TRE ANNI – 17% BABY MAMME UNDER 19

CRESCONO LE PARTORIENTI ULTRA 40ENNI, + 5.000 RISPETTO AL 2010”

 

Il prof. Scollo: “Un successo veder calare il numero delle ragazzine neomadri. Fondamentale però preservare il sistema riproduttivo femminile con una dieta sana ed equilibrata”. Il prof. Busacca: “La nutrizione sarà al centro del nostro congresso nazionale che si terrà a EXPO 2015” 

 

Roma, 23 gennaio 2015 – In tre anni è diminuito del 17% il numero delle baby mamme italiane. Nel 2013 8.085 ragazze con meno di 19 anni hanno partorito negli ospedali del nostro Paese. Erano 9.817 nel 2010. “E’ un grande successo per l’intera collettività che testimonia la sempre maggiore consapevolezza e responsabilità degli adolescenti – commenta il prof. Paolo Scollo Presidente Nazionale della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO) -. I ginecologi italiani sono da anni impegnati in progetti dedicati alla sessualità e alla contraccezione consapevole come Scegli Tu (www.sceglitu.it). Accogliamo con grande soddisfazione questo dato ma resta ancora molta strada da percorrere. In Italia, infatti, ci sono ancora forti differenze tra i vari territori. Solo in alcune zone l’uso dei contraccettivi raggiunge i livelli europei. E oltre il 60% delle giovanissime madri italiane viene da Regioni del Mezzogiorno. Quindi rinnoviamo il nostro appello alle Istituzioni affinché sia approvata al più presto una legge che renda obbligatoria l’educazione sessuale in tutte le scuole del nostro Paese”. “Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un altro fenomeno l’aumento del 12% delle madri ultra 40enni – sottolinea il prof. Mauro Busacca Vice Presidente SIGO -. Nel 2010 erano 34.770 mentre adesso sono 39.835 e rappresentano oltre l’8% di tutte le partorienti italiane. Mettere al mondo un figlio in età avanzata, dal punto di vista medico e scientifico, non presenta particolari problemi. E’ una tendenza ormai consolidata e noi ginecologi siamo in grado di gestire anche questo tipo di gravidanze”. E’ questo il quadro tracciato oggi dalla SIGO in un incontro con i giornalisti per la presentazione del 90° congresso della Società scientifica dal titolo Nutrizione, stili di vita e salute della donna che si terrà a ottobre a Milano in occasione di EXPO 2015. “Abbiamo deciso di svolgere il nostro incontro annuale all’interno di questo importantissimo evento internazionale per rilanciare il tema del benessere femminile – affermano i proff Scollo e Busacca -. Purtroppo alcuni comportamenti scorretti come fumo, sedentarietà o abuso di alcol sono sempre più diffusi tra le italiane che spesso e volentieri “battono” i loro coetanei maschi. L’età media delle madri si sta alzando e quindi una donna deve adottare, fin da giovane, stili di vita sani per non compromettere la propria salute riproduttiva. Seguire una dieta equilibrata è sempre più importante per prevenire molte malattie ginecologiche ed ostetriche. L’alimentazione corretta è inoltre un fattore che il medico specialista deve monitorare con estrema attenzione nei controlli successivi alla diagnosi della patologia. Per questo la nutrizione sarà il tema centrale non solo di EXPO 2015 ma anche del nostro congresso nazionale”.

 

La SIGO è una fra le più antiche associazioni scientifiche italiane. Attualmente conta circa 6.000 soci e oltre 30 società e associazioni federate (tra cui l’AOGOI, Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani). Da anni è impegnata in campagne e iniziative dedicate al benessere e alla salute della donna. Scegli Tu è un’iniziativa che si pone l’obiettivo di promuovere una miglior cultura sulla sessualità e la contraccezione consapevole tra gli adolescenti. La Società scientifica ha inoltre ideato, realizzato e diffuso in tutta Italia diverse guide dedicate all’uso corretto dei probiotici, la depressione post-partum, le irregolarità mestruali e la menopausa. Insieme al Ministero della Salute e alla Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità (SIAMS) ha realizzato un opuscolo dedicato alla prevenzione della fertilità.

 

Intermedia
Ufficio Stampa SIGO
intermedia@intermedianews.it
Tel. 030.226105; 348.7637832

 

Tweet

Area Soci

User ID

Password

Seguici su

Sigo APP

  • Disponibile su Google Play
  • Disponibile su App Store
Back to Top